Sale l'adrenalina a in casa Esperia per la ventesima giornata del campionato nazionale di serie B2 (girone E). Le Tigri attendono l'ostica Fruvit Rovigo



Decima in classifica con 26 punti (9 vittorie e 10 sconfitte), la formazione rodigina, unica insieme all'Esperia a non appartenere alla regione Emilia Romagna, all'andata è riuscita ad imporsi per 3-0 nei confronti di Decordi e compagne. Tredici giornate dopo la squadra allenata da coach Emanuele Sbano e Gabriele Denti, con un'Antonucci in più ed una Bassi di meno, è decisa a conquistare il bottino pieno per consolidare la seconda posizione e respingere gli assalti di Forlì ed Emanuel Rimini.

 

Nell'ultimo turno Rovigo ha superato la Rubierese tra le mura amiche per 3-0 ma non vincono fuori casa dallo scorso 12 gennaio (2-3 a Campagnola) mentre l'Esperia ha superato in trasferta con il medesimo punteggio, dunque, le gialloblù dovranno sfruttare il fattore campo per ottenere la quindicesima vittoria stagionale. Appuntamento a questa sera, sabato 16 marzo, ore 20.30, al PalaFeraboli di viale Cambonino a Cremona. Ingresso gratuito.


0
0
0
s2smodern

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ci alleniamo e giochiamo qui